Durata della Mobilità

Il programma prevede:

Durata della mobilità per studio: da 3 a 12 mesi (incluso un periodo di tirocinio complementare- mobilità combinata)
Durata della mobilità per traineeship: da 2 a 12 mesi

I periodi di studio e di tirocinio (traineeship) possono alternarsi per un max di 12 mesi per ciclo.

Uno stesso studente può ricevere un sostegno finanziario per periodi di mobilità, totalizzando fino ad un massimo di 12 mesi per ogni ciclo di studio, indipendentemente dal numero e dal tipo di attività di mobilità. 

Gli iscritti a corsi di laurea magistrale a ciclo unico possono, invece, effettuare periodi di mobilità fino ad un massimo di 24 mesi.

Al fine del computo totale delle mensilità, le mensilità realizzate nell'ambito dell'ex LLP-ERASMUS/ERASMUS+, contano fino ad un massimo di 12 mesi per ciclo di studio, ampliato a 24 mesi per gli studenti iscritti a corsi di laurea magistrali a ciclo unico.   

La durata della mobilità per studio non è a discrezione dello studente,  ma è stabilita dagli accordi interistituzionali Erasmus+. Essa dipende principalmente dal calendario accademico - inizio e fine corsi e sessioni di esame, della sede ospitante. Per informazioni dettagliate, consultare i siti web delle università partner.

Relativamente alle attività di tesi, sebbene la scelta del periodo non sia vincolante (salvo diversamente previsto dal partner), il periodo di mobilità dovrà comunque essere concordato per iscritto dai coordinatori di entrambe le Istituzioni.

Nel caso di:

  • riduzione del periodo di mobilità, lo studente è tenuto a produrre apposita dichiarazione, motivata ed avallata dal Coordinatore della struttura primaria, ovvero dal Responsabile dell'accordo; 
  • slittamenti di periodo (anticipazione o posticipazione), lo studente è tenuto a comunicare tempestivamente l'eventuale variazione all'Ufficio Mobilità Internazionale dell'UNIBAS (relint@unibas.it o relint1@unibas.it), adducendo congrua motivazione, nonché all'omologo ufficio della sede di destinazione; 
  • prolungamento della durata, lo studente è tenuto a produrre apposita richiesta con le modalità ed entro i termini previsti. Per specifiche e approfondimenti consultare la relativa sezione del sito ;
  • interruzione: lo studente è tenuto a darne immediata e motivata comunicazione all'Ufficio Mobilità Internazionale (relint@unibas.it o relint1@unibas.it). Qualora il periodo dovesse risultare inferiore al minimo eleggibile (3 mesi - 90 gg completi - per attività di studio e 2 mesi - 60 gg completi - per traineeship), lo studente è tenuto alla restituzione totale dei contributi ricevuti. Nel caso in cui la durata sia invece superiore al minimo ammissibile, contributi e status saranno relazionati ai mesi/giorni effettivamente trascorsi all'estero. 
  • rinuncia ed interruzione per causa di forza maggiore 

AVVERTENZA: In ogni caso il periodo di studio all'estero deve essere compreso tra il 1° giugno dell’anno in corso e il 30 settembre dell’anno successivo.