Tirocini CRUI-MAE

Il "Programma di tirocini del Ministero degli Affari Esteri" costituisce una collaborazione fra il Ministero degli Affari Esteri (attraverso l'Istituto Diplomatico) e le Università italiane, col supporto della Fondazione CRUI per le Università Italiane in qualità di gestore organizzativo. 

Il programma si propone di avvicinare il mondo accademico e il mondo del lavoro (nella fattispecie quello della diplomazia e delle relazioni internazionali) offrendo a laureandi e neo-laureandi la possibilità di effettuare un periodo di formazione presso il Ministero, le sue rappresentanze diplomatiche, gli uffici consolari, le rappresentanze permanenti presso le organizzazioni internazionali e gli Istituti di Cultura.

Destinatari

Il programma è rivolto a laureandi e neo laureati del vecchio e del nuovo ordinamento, esclusivamente di cittadinanza italiana, da non oltre 18 mesi, di tutte le Università che aderiscono al programma (attualmente l'UNIBAS non ha stipulato la convenzione con la Fondazione CRUI per la realizzazione dei tirocini).

Uffici MAE a Roma e presso le Sedi estere:

  • Laureandi di laurea specialistica (iscritti al II anno) e di vecchio ordinamento (70 % degli esami sostenuti)
  • Laureati di laurea triennale
  • Laureati (di vecchio ordinamento, di laurea specialistica

Sito di riferimento per tutte le informazioni in merito, il bando la candidatura e quant'altro necessario: Fondazione RUI