Cooperazione Italia -Argentina

Il Consorzio delle Università Italiane per l'Argentina (CUIA) intende, tra le altre iniziative, promuovere e sostenere progetti di cooperazione interuniversitaria tra le università italiane e argentine; la mobilità sia tra gli studenti italiani che argentini, sia tra il personale docente e amministrativo; favorire il riconoscimento reciproco dei titoli di studio nei vari livelli rilasciati dalle università italiane e argentine in accordo con le autorità accademiche e governative dei due Stati, sia attraverso l'utilizzo del sistema dei crediti formativi, sia attraverso il rilascio di titoli congiunti; costituire una banca dati sulle iniziative di cooperazione nel campo della ricerca e dell'alta formazione tra università italiane e argentine.

Al Consorzio aderiscono le seguenti università italiane: Bari statale, Bari Politecnico, Basilicata, Brescia, Bologna, Calabria, Camerino, Cassino, del Salento-Lecce, Ferrara, Macerata, Molise, Politecnico delle Marche, Napoli Federico II, Pavia, Perugia statale, Perugia stranieri, Roma La Sapienza, Roma Tor Vergata, Roma Tre, Siena Stranieri, Teramo, Torino, Udine, Urbino, della Tuscia-Viterbo.

Approfondimenti

C.U.I.A. 
Database CUIA attività interuniversitarie tra l’UNIBAS e l’Argentina