Erasmus STT

L’azione STT (Staff mobility for training) del Programma Erasmus consente al personale docente e non docente di trascorrere un periodo di formazione presso Istituti di istruzione superiore titolari di EUC e/o presso imprese1, ovvero Istituti ospitanti che non siano titolari di EUC (l’Istituto di appartenenza e l’Istituto/Impresa ospitante sono, infatti, legalmente vincolati dal Training Programme e non è pertanto necessaria la stipula di un accordo interistituzionale), presenti in uno dei Paesi partecipanti al Programma.
Essa prevede:

  • Mobilità del personale da un Istituto di istruzione superiore verso un’impresa e viceversa con l’obiettivo di apprendere attraverso un trasferimento di competenze o di know-how e di acquisire capacità pratiche. Tra le attività ammissibili rientrano seminari, workshop, corsi e conferenze, periodi di formazione pratica, brevi periodi di distacco dall’Istituto/impresa di appartenenza, etc. (per la mobilità del personale di un’impresa verso l'università, sarà l’Istituzione, che gestirà anche il finanziamento, ad invitare, tramite lettera di invito, il soggetto in mobilità dell’impresa.
  • Mobilità di personale amministrativo e altro personale non docente da un Istituto di istruzione superiore verso un Istituto di istruzione superiore partner con l’obiettivo di apprendere dalle esperienze e dalle buone pratiche di un istituto partner nonché di migliorare le competenze richieste per il proprio impiego attuale. L’attività prevede una breve permanenza presso l’istituto partner da intendersi come un breve periodo di distacco dall’Istituto di appartenenza, uno schema di job-shadowing (affiancamento), una visita di studio, ecc.
  • Mobilità di personale docente da un Istituto di istruzione superiore verso un istituto partner con l’intento di ricevere una formazione ad hoc.

Prerequisito per l’assegnazione di ogni contributo è la presentazione di un piano di lavoro concordato tra l’Istituto di appartenenza e l’Istituto e/o impresa di accoglienza.

Per il personale disabile è previsto un contributo Erasmus aggiuntivo.


Come e chi può partecipare
Attività ammissibili e durata
La selezione 
Finanziamenti 
Riconoscimento attività STT 
Informazioni specifiche (prima, durante, al rientro)
 

_________________

AREA DI DOWNLOAD

 

 

 

Impresa: qualsiasi azienda del settore pubblico o privato che eserciti un'attività economica, indipendentemente dalle dimensioni, dallo status giuridico o dal settore economico di attività, compresa l'economia sociale (Fonte: GU L327 24/11/2006). Cfr. definizione nella Decisione n. 170/2006/CE che istituisce il Programma LLP e presente nel sito dell’AN (http://eur-lex.europa.eu/LexUriServ/site/it/oj/2006/l_327/l_32720061124it00450068.pdf).